loading...

ALLA FACCIA DELLA CRISI: la casta ordina 6450 Auto Blu. costo 133 milioni di euro.

Cari amici,
entro il 18 luglio, si rinnoverà l’intero parco di auto blu, auto destinate alla nostra casta. In tutto saranno acquistate 6.450 auto per la modesta cifra di 133.294.819 di euro, Iva esclusa. Un’enormità. Per macchine e quindi privilegi spesso inutili. Pagati da noi, per l’ennesima volta.
Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante il discorso di fine anno, affermava quanto segue: “Per evitare che la crisi degeneri siamo TUTTI chiamati a fare SACRIFICI. Non è più accettabile usufruire di vecchi privilegi, da protezionismi a senso unico. Queste disuguaglianze incidono negativamente anche sulla capacitá di sviluppo del paese”
stampa la pagina

Ruba per sfamare il figlio: Confermata la condanna. “sei mesi di carcere a Regina Coeli”.




arresti_poliziaCari amici,
Filippo è un 34enne e padre di un bambino di 4 anni, l’azienda per cui lavorava ha dovuto tagliare il personale, ed alcuni dipendenti si sono trovati senza soldi e lavoro, tra cui anche Filippo.
Da quando ha perso il lavoro, Filippo non sa più come cavarsela, dopo mesi e mesi in cerca di un lavoro ed un figlio di quattro anni da crescere, Filippo non ha avuto alternativa. Niente di eclatante, due settimane fa era stato sorpreso a rubare del pane ed una bottiglia di latte, processato per direttissima, gli erano stati inflitti cinque mesi con la condizionale.
stampa la pagina

Usa, marijuana legale: miliardi in arrivo contro la crisi

Il business della marijuana legale ha raggiunto livelli esorbitanti negli Usa e la legalizzazione promette introiti statali clamorosi se si considera il taglio dei costi esorbitanti della “guerra alla droga”. «Con il via libera alla cannabis sempre più vicino, gli Stati Uniti iniziano a fare i conti su quanti soldi risparmieranno rinunciando alla costosissima guerra agli stupefacenti», scrive Francesco Tamburini sul “Fatto Quotidiano”. L’ultimo forte avvertimento proviene da oltre 300 economisti (tra cui tre Premi Nobel), che hanno firmato una petizione per richiamare l’attenzione sulla tesi di Jeffrey Miron, uno studioso di Harvard, secondo il quale – legalizzando la marijuana –
stampa la pagina

Spagna: la sinistra dice no all'Euro e rivendica la sovranita' monetaria!

Mentre in Italia la sinistra,e  parte del sindacato compreso, e' agli ordini della BCE del Fondo Monetario Internazionale e da Bruxelles in Spagna qualcosa sta cambiando.La sinistra dice no all'Euro e rivendica la sovranita' monetaria.


La drammatica situazione sociale ed economica in cui è sprofondata la nostra società esige una politica capace di creare le condizioni per uscire dalla crisi. È una necessità urgente. Il tempo è un dato primario per i rischi di aggravamento e degradazione che esistono, per l’enorme sofferenza sociale provocata dal persistere delle politiche di tagli, austerità e privatizzazione del pubblico.
stampa la pagina

L'Economia Attuale è una Truffa Legalizzata


La questione economica è diventata il centro di ogni interesse politico e mediatico. Tutto, ormai, ruota attorno all'informazione economica e al molok del famigerato “debito pubblico”, cioè il debito che un intero stato contrae con un terzo a fronte di un prestito di danaro, solitamente un'istituzione bancaria a partecipazione privata, tipo la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale, la Federal Reserve e la Banca Centrale Europea.
stampa la pagina

Come la televisione ci sta trasformando in zombie!


TV turns you into a zombie

Mentre da un lato queste parole suonano come la solita metafora utilizzata per evidenziare quanta immondizia ci viene oggi propinata attraverso la televisione, sono anche una terribile affermazione che descrive in modo letterale la nostra realtà.

Solo in quest’ultimo mese due studi separati hanno rivelato che un eccessivo uso della televisione, anche se lasciata in sottofondo, può avere effetti deleteri sullo sviluppo cerebrale nei bambini, al punto che, quando crescono, mostrano difficoltà nelle relazioni sociali.
stampa la pagina

Il governo ha una 'nuova' idea: "tagliamo le pensioni"


Il governo ha una 'nuova' idea: "tagliamo le pensioni"
Come dei killer seriali, i nuovi ministri si muovono nel solco di quelli vecchi. Dove trovare i soldi per finanziare qualcosa, se la Troika blocca il "saldo finale"? Semplice, si riducono gli assegni ai pensionandi...

E' ancora presto per dire se il nuovo ministro del welfare, Enrico Giovannini, farà impallidire il ricordo incancellabile dei predecessori, Maurizio Sacconi ed Elsa Fornero. Ma si può già affermare che ci proverà.
stampa la pagina

La scelta del presidente dell’Uruguay: vivere con 800 euro al mese!



Roberto Pellegrino


Non ha la scorta né un conto in banca, e per il fisco uruguaiano è un “nullatenente”. José Alberto Mujica Cordano è da due anni il presidente dell’Uruguay. Dei 250mila pesos (circa 10 mila euro) del suo stipendio da Capo di Stato, Mujica trattiene per sé soltanto 800 euro, e devolve il resto al Fondo Raúl Sendic, un'istituzione che aiuta lo sviluppo delle zone più povere del Paese. Dice: «questi soldi, anche se sono pochi, mi devono bastare perché la maggior parte degli uruguaiani vive con molto meno»
stampa la pagina

I soldi degli italiani usati per salvare le banche spagnole


di Paolo Cardenà - 

Suscita sempre molto scalpore e  indignazione pensare che una banca italiana, il Monte dei Paschi di Siena, sia stata salvata con i soldi dei contribuenti italiani, appositamente spremuti di tasse. Tanto più se si considera che questi soldi, il più delle volte, sono denari tolti  a persone che non ne hanno, soprattutto in questo periodo di crisi.
Nei mesi scorsi, magari da parte di chi cavalca l'onda dell'emotività, è stato detto che il gettito dell'Imu sulla prima casa, tanto discusso in questi giorni, sia servito proprio per il salvataggio del Monte Paschi. Cosa che,  evidentemente, costituisce una mezza verità, essendo, quell'imposizione fiscale,
stampa la pagina

La catastrofe sanitaria italiana. A Napoli curano pazienti sulle scrivanie!


ospedale-napoli.jpg
La catastrofe sanitaria italiana. E il peggio deve ancora venire… visto che sicuramente nei prossimi mesi e anni i governi al servizio dei banchieri non potranno che tagliare ulteriormente i servizi, per riuscire a far fronte al pagamento dei cospicui interessi sul debito pubblico che stiamo pagando ai banchieri; nel solo 2012 abbiamo sborsato una cifra intorno ai 100 miliardi di euro, ai quali si sommano gli oltre 40 miliardi che abbiamo tirato fuori per salvare le banche di altri paesi dell’eurozona… Redazione Signoraggio.it
stampa la pagina

Cibi contaminati dai metalli pesanti: ecco l'elenco delle marche da evitare!


Uno studio ha dimostrato che vi sono prodotti alimentari, regolarmente venduti in Italia e nel mondo, contenenti particelle di metalli pesanti altamente cancerogene, provenienti dal fumo di termovalorizzatori, nome nobile per definire gli inceneritori dei rifiuti. Queste microparticelle vengono ritenute dai due scienziati di Modena più pericolose delle macroparticelle dei gas di scarico delle auto,
stampa la pagina
loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari