loading...

TERZO MONDO ITALIANO: E' IN TILT DA STAMATTINA TUTTA LA RETE WIND: TELEFONI, CELL, WEB. WIND SI SCUSA MA NON SA PERCHE'

Un black out ha paralizzato milioni di utenti
Cose da paesi del Terzo Mondo. Infuria la polemica in tutta Italia, su Twitter l'hashtag #infostrada è tra i top trend del giorno. "Riscontriamo difficoltà di accesso ad Internet da fisso e da mobile. Stiamo lavorando per risolvere il problema. Ci scusiamo per il disagio", Wind Italia rende noto che la sua rete Internet mobile ha fatto crash. 

Blocco totale, utenti infuriati, chiamate continue al numero verde, e anche il servizio di posta elettronico di Libero è andato in tilt. Incalza Marco Fimiani ?@murphi57: black out adsl #infostrada già quando va, sembra che non funzioni...Francesco Bukaniere ?@Bukaniere: Scherzi a parte, questi mega-blackout mi fanno pensare a prove di tecno-guerra: siamo vulnerabili nelle nostre techo-comodità #Infostrada. Claudia SG ?@ClaudiaSG4...oggi il pacchetto di #wind #infostrada è "All Exclusive".

Su Twitter ci sono anche commenti ironici, come quello di ?@federicaricca: Always look at the bright side (ovvero guardate sempre al lato positivo): anche il blog di @beppe_grillo è #down con #WindDown #infostrada.

Wind Italia ha intanto inviato un tweet dell’account ufficiale (@winditalia): "Abbiamo ancora difficoltà generalizzate sulla rete: i nostri tecnici sono a lavoro. Comprendiamo e ci scusiamo per il grosso disagio". 

Poi, di nuovo: "Stiamo facendo verifiche ma per il momento possiamo dire di avere registrato anomalie nelle trasmissione dati che sono in via di soluzione e qualche disservizio sulla rete mobile". 

Contattati dall'agenzia giornalistica LaPresse, i portavoce di Wind Wind confermano quanto riportato da una nota ufficiale che spiega come "da alcune ore si stanno registrando disservizi generalizzati sulla rete fissa e mobile". Wind conferma che si "sta lavorando intensamente per ripristinate il regolare servizio". La società conferma "che assicurerà un tempestivo aggiornamento sui tempi di risoluzione". Non si conoscono per ora le cause dell'odierno black-out, né si possono di conseguenze fornire tempistiche per la ripartenza del servizio. Viene confermato che i disservizi avvengono a macchia di leopardo, colpendo a seconda delle zone i cellulari, i telefoni fissi o il traffico dati, o come in alcune zone tutti e tre i servizi contemporaneamente.

http://www.ilnord.it/index.php?id_articolo=3125#.U5r-xVympQc.facebook

Nessun commento:

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...