loading...

CARCASSE DI ANIMALE CHE DIVENTANO CARAMELLE GOMMOSE




(immagine via nocensura.com)


Carcasse di animale che diventano caramelle gommose, ne avevo letto e visto in merito qualche anno fa, ma non ne ho mai fatto un post fino ad oggi, per caso oggi capito in post nel sito nocensura.com nel quale si parla proprio di questo, di come vengono prodotte le tanto amate caramelle gommose coloratissime.

Per chi non lo sapesse vengono prodotte in questo modo:


Le gelatine animali si ottengono per idrolisi dal collagene, una proteina che è il componente principale del tessuto connettivo degli animali (tendini, legamenti, ossa, cartilagini). La gelatina alimentare si ottiene normalmente dalla pelle dei maiali o di altri animali da allevamento. Usi non alimentari possono richiedere un procedimento più costoso che estrae la gelatina dalle ossa. Più di recente l’industria si sta muovendo verso la gelatina di pesce.
La gelatina animale viene usata in ambiti diversi tra cui ricordiamo:
– l’uso alimentare, in gelati, yogurt, cioccolatini, dolci, caramelle gommose (per bambini), ecc., dove agisce come stabilizzatore o è usata per rendere i prodotti spalmabili e pastosi. Nel caso di alcuni vini e birre le gelatine si usano per la chiarificazione. In questi casi è probabile che la gelatina non appaia in etichetta in quanto “coadiuvante tecnologico”, cioè una sostanza che a fine lavorazione viene allontanata dal prodotto.

Leggi tutto: www.nocensura.com

Personalmente non ne ho mai mangiate molte, ma ad esempio le Golia alla liquirizia ogni tanto le compravo specie in inverno, quindi bisogna che tengo a mente questo post e ricordarmelo ogni volta che sto’ per cadere in tentazione … l’idea di ciucciarmi il tendine di un povero vitello squartato sinceramente mi agita!!

Nessun commento:

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...